I gruppi di fan di Michael Jackson hanno fatto causa per aver insultato la sua memoria

03.15.2019     /     Autore di notizie: Dima

I gruppi di fan di Michael Jackson hanno fatto causa per aver insultato la sua memoria
© Instagram / Michael Jackson
Robson Wade e James Seyfchuk, che nel film documentario HBO accusano Jackson di abusi sessuali su minori, hanno ricevuto una causa in Francia.

Tre gruppi di fan di Michael Jackson hanno citato in giudizio le sue presunte vittime in Francia per aver "offuscato la sua memoria" prendendo parte al documentario Leaving Neverland.

Il caso sarà esaminato dal tribunale di Orleans nel nord della Francia a luglio.

L'avvocato Emmanuel Ludo, che aveva precedentemente citato in giudizio il Dr. Jackson per aver inflitto sofferenza alla sua paziente dandogli delle droghe che lo uccidevano, ha detto che i gruppi "vogliono screditare le accuse di pedofilia" contro Jackson.

Secondo l'avvocato, le accuse hanno influenzato l'immagine di Jackson, così come "l'intera comunità dei suoi fan".

L'uscita di Neverland è stata trasmessa per la prima volta sul canale HBO negli Stati Uniti all'inizio di questo mese e da allora ha rotto record nel Regno Unito.

Share It FIRST: