queen

Queen the Recluse John Deacon

05.11.2019     /     Autore di notizie: Oksana

Queen the Recluse John Deacon
© Instagram / Queen
Un documentario su Queen e Adam Lambert, racconta cosa è realmente accaduto al membro mancante John Deacon.

Roger Taylor ha parlato dei terribili eventi che hanno spinto John Deacon a lasciare la band.

Brian May parla di informare Deacon di qualsiasi progetto o evento, ma accetta il suo silenzio come consenso: "Questa è la sua scelta. Lui non ci contatta. John era piuttosto delicato tutto il tempo. "

In un nuovo documentario, Taylor dice che la morte di Freddie Mercury nel 1991 servì da catalizzatore per la partenza di Deacon: "John si arrabbiò e decise che non poteva più trattare con il mondo della musica. È stato un periodo strano In effetti, il gruppo era finito. "

Il presidente del fan club Jackie Smith ha detto: "John ha rinunciato dopo la morte di Freddie. Lui e Freddie erano davvero contrari, perché John era così timido, ed era il più giovane del gruppo. Freddie lo ha preso sotto la sua ala, e sono stati molto vicini in tutti questi anni. Freddie distrae l'attenzione e, senza Freddie, non penso che John possa essersi imbattuto in questo. "

Dopo la morte di Freddie, il Diacono è apparso sul palco tre volte con il gruppo e ha suonato nella registrazione finale di "Nobody but you" (solo Good Die Young) dall'album dei Queen Rocks del 1997.

Nello stesso anno, lasciò completamente la musica, dicendo; "Non ha senso continuare. È impossibile sostituire Freddie. "

Share It FIRST:



  Queen

Top 10 (2018):



TOP