Selena Gomez parla di un grosso problema con i filtri intelligenti.

03.10.2019     /     Autore di notizie: Dima

Selena Gomez parla di un grosso problema con i filtri intelligenti.
© Instagram / Selena Gomez
Selena Gomez ha molta esperienza con i social media, ma c'è un aspetto delle piattaforme più visivamente guidate che non ama: vale a dire i filtri. Sfogliando le opzioni su Snapchat, aveva notato che c'era un modello per tutti i filtri "carini".

"Letteralmente ogni singolo filtro Snapchat ha gli occhi azzurri", ha detto Gomez, "ma ... e se avessi gli occhi marroni? Dovrei avere questi occhi per avere un bell'aspetto?" Passò attraverso alcuni altri filtri per continuare a testare la sua ipotesi. " Usano i miei occhi marroni per questo ", ha detto a proposito di un filtro che trasforma le labbra in una versione sovradimensionata e distorta dei loro sé reali. "Non capisco; hanno tutti gli occhi azzurri per quelli che sono davvero belli. "

Ha un punto: se i giganti dei social media mettono in relazione gli occhi più chiari con un certo standard di bellezza, questo è un messaggio che potrebbe avere un impatto subliminale sugli utenti, specialmente quelli più giovani e impressionabili. Dopo tutto, non è raro che i bambini piccoli giochino con i filtri Snapchat dei loro genitori. (Per non parlare di tutti i problemi che le app di tipo Snapchat e Snapchat hanno avuto con i filtri razzisti.) Stiamo già vedendo l'impatto dei filtri sul modo in cui le donne percepiscono se stessi, al punto in cui si dice che si sottopongono a interventi di chirurgia estetica per apparire più come le versioni filtrate di se stessi che vedono su app come Snapchat. C'è persino un nome per il fenomeno: "Snapchat dysmorphia".

Share It FIRST: